Un giorno su un giornale ho visto il pavimento di questa cucina, questo “cambio” di pavimentazione e lo ammetto ne sono rimasta folgorata!
Io adoro il parquet, ma ho sempre paura che in alcune zone come la cucina, o in zone di passaggio frequente, si possa rovinare… ma la soluzione evidentemente c’è!

In effetti giocare con piastrelle differenti per delimitare otticamente alcune zone come un’entrata o una cucina di un open space o ancora per fingere un tappeto, sotto un tavolo, è un’idea brillante che crea un po’ di movimento che rende meno monotono un ambiente!

A questo punto, perché no…giochiamo anche in verticale, e perché non “costruire” così una testata del letto???

(foto dal web)

    

By Virginie

 

La vita è diventata sempre più frenetica e, per questo è davvero importante cercare di trovare un attimo di relax!
Allestite, se potete, piccoli angoli destinati al puro “dolce far niente”, angoli più o meno usuali in cui rifugiarsi per distendersi dopo una giornataccia!
Ecco alcuni spunti scovati sul web…che ne dite?

Virginie

In questo periodo estivo adoro mangiare sul mio piccolo terrazzo e godere al massimo della tranquillità e dell’aria aperta.
Lo ammetto però…io apparecchio la tavola normalmente, anche perché ahimè durerebbe poco causa pesti! però adoro prendere spunti su come potere aver quella cura in più, magari quando dovessi avere ospiti!
E voi? come allestite le vostre tavole? (esterne o interne!)
(foto dal web)

Ma sì…permettimi di rimanere nella camera da letto e di continuare con il fai da te! E’ un periodo in cui sono molto fantasiosa!
Due settimane fa ho parlato delle testate del letto oggi voglio spostare il focus su un altro elemento spesso “standardizzato”: il comodino!
Dobbiamo metterne davvero due uguali? devono per forza assomigliare a dei como’ in versione più piccola?!

Beh…vi propongo alcune possibilità diverse… anche qui bisogna lasciare spazio alla fantasia, tenendo sempre presente lo stile e i colori di quella stanza!!

(foto dal web)