Articoli

Il Natale è appena passato…ed è indubbio che il rosso sia il colore per eccellenza di questa festa!
Il Rosso è il colore della passione, dell’amore e del calore (non solo…al colore rosso vengono dati moltissimi significati).
Ha anche moltissime sfumature: carminio, bordeaux, amaranto, ciliegia, corallo, porpora, granata….
Ho sbirciato sul web come viene utilizzato negli interni…
Personalmente, pur amando moltissimo questo colore, preferisco quando c’è un utilizzo “parco”, con solo qualche complemento…e se dovessi dipingere un muro userei tonalità non troppo impattanti…
Di queste immagini proposte la mia preferita (come utilizzo del rosso) è la prima…la vostra?

(Foto dal web)

       

By Virginie Simonet

Buongiorno,

di nuovo è passato tantissimo tempo dall’ultima volta che ho scritto… e sono cambiate tante cose… la più importante delle quali è che ormai sono solo più una libero professionista: mi sono licenziata dal mio lavoro di impiegata part-time e posso dedicarmi unicamente alla mia passione per l’interior design, l’home staging e la fotografia d’interni.

Durante questo lungo silenzio ho maturato questa non facile decisione, ho fatto corsi di aggiornamento sulla fotografia e la post produzione, sulle gestioni delle obiezioni… poi ho consolidato una bella collaborazione con Chiara Maschio di Home Re-Do e con l’agenzia immobiliare Repetto. Da questo sodalizio è nato un bel relooking: un appartamento vuoto sul mercato degli affitti da sei mesi…lo abbiamo arredato e abbiamo ridipinto le porte per “ammodernarlo” ed è stato affittato alla prima visita!
Un successo oltre le aspettative!

Ecco le foto di questo intervento:

Bagno Camera Camera2 Cameretta Cucina Cucina2 Entrata Sala

In questo ultimo periodo abbiamo lavorato alla trasformazione di un’appartamento in casa studenti e all’arredo di altra casa per il mercato degli affitti ammobiliati….a breve tutte le fotografie degli interventi!

Virginie

Dal 17 al 20 Gennaio 2015 a Rho Milano la fiera “Homi: i dieci stili di vita”.

SAM_0876 copia

Quest’anno, FINALMENTE, ho potuto parteciparvi!!! Forse sembrerò infantile, ma L’Interior Design e tutto quello che gira attorno a esso è il mio sogno da sempre e ora ho la possibilità quantomeno di tentare di realizzarlo…e questa è un’emozione non indifferente!

Quindi eccomi qua ad un “one day in fiera” in compagnia di nuove amiche conosciute su Facebook, appartenenti al gruppo “Home Stagin Lovers” (di cui potete seguire la pagina se vorrete), abbiamo girato “solo” nei 6 padiglioni dedicati al “Living Habits” che era quello che ci interessava di più, vista la nostra professione.

Quando siamo entrate la vastità dei primi due padiglioni di Homi e la quantità di stand in essi presenti mi ha colpito e folgorato! Mi sono subito chiesta come avrei potuto vedere tutto… (e infatti credo proprio di essermi persa qualcosa, ma sarà per l’anno prossimo!!)!

Non c’è uno stand che non valga la pena guardare, mille e più spunti da prendere e “immagazzinare” per i prossimi lavori di Interior o Home staging, le ragazze ed io guardavamo e commentavamo ogni cosa, perché nel nostro lavoro anche il più piccolo particolare ha importanza, nulla è lasciato al caso, per creare una perfetta armonia e ambientazione. 

I padiglioni 2 e 4 erano dedicati alla cucina e il pranzo: piatti bicchieri, posate, tavole imbandite… da perdere la testa! I padiglioni 1, 3, 5, 7 erano dedicati alle decorazioni, suddivise in classiche e moderne.

In particolare padiglione 3 aveva anche la zona del tessile, il padiglione 5 dedicava una parte al garden & outdoor e il 7 alle fragranze e l’Home wellness.

C’è davvero da perdersi!!! Bisognerebbe cercare di pianificare un mezzo percorso da seguire, ma per farlo bisognerebbe conoscere un po’ le marche, i nomi e personalmente li sto imparando ora!

Due in particolare gli stand in cui ho lasciato il cuore: “Sambonet” che ha creato varie ambientazioni (soprattutto tavole imbandite) da cui prendere spunti; e “L’oca nera” tanti magnifici accessori per la casa e tante idee per decorare!

Di seguito vi posto un po’ di foto scattate quel giorno, perdonate la qualità mediocre, ma avevo con me solo una compattina! 

SAM_0843 copia

 

 

 

 

 

  SAM_0854 copiaSAM_0857 copia

SAM_0859 copia

SAM_0868 copia  SAM_0870 copia  SAM_0871 copia SAM_0872 copia SAM_0873 copiaSAM_0898 copia

SAM_0895 copia

 

 

 

 

 

 

 

 

SAM_0932 copia

 

 

 

 

 

 

 

SAM_0933 copia

SAM_0936 copia SAM_0937 copia SAM_0921 copia SAM_0920 copia SAM_0915 copia SAM_0913 copia SAM_0909 copia

SAM_0899 copia

 

 

 

 

 

 

 

 

SAM_0892 copia SAM_0891 copia

 

 

 

 

 

 

SAM_0888 copia SAM_0886 copia SAM_0885 copia SAM_0883 copia SAM_0874 copia SAM_0869 copia SAM_0867 copia

SAM_0862 copia SAM_0858 copia SAM_0856 copia SAM_0853 copia SAM_0851 copia SAM_0850 copia SAM_0848 copia SAM_0840 copia SAM_0849 copia SAM_0845 copia SAM_0842 copia SAM_0839 copia

È stata una giornata davvero divertente e “istruttiva” a fine giornata ero completamente distrutta, ma tanto felice,

La visita alla fiera Homi è stata una bellissima!

Non vedo l’ora arrivi ad aprile il salone del mobile (quest’anno dedicato ai designers emergenti).

Intanto, se ti fa piacere, seguimi sulla mia pagina Facebook o sul mio canale Youtube

By Virginie Simonet