Come decorare una libreria?!

È una domanda che mi è stata fatta nella community del mio canale Youtube e oggi ho deciso di rispondere.

La libreria, che uno sia un lettore più o meno appassionato, è un componente di arredo presente in tutte le case!

Può essere una libreria a tutta parete, una libreria divisoria, che separa otticamente 2 ambienti di uno stesso open-space, oppure una serie di mensole… poco importa tutti abbiamo questo spazio in casa!

Solo che spesso non viene valorizzata al meglio e libri e oggetti sono messi senza un vero e proprio criterio.

Vediamo quindi come decorare la libreria per renderla davvero piacevole da vedere, una piccola opera d’arte!

– PARTI DA ZERO

Questo è ovvio se compri una libreria nuova, ma se vuoi dare un nuovo look ad una libreria già presente togli tutto e riparti da zero!

Togliere qualcosa per aggiungere altro rischia di creare caos e confusione.

Naturalmente potrai fare una fotografia prima di togliere tutto, così che se il risultato finale non ti convince e vuoi rimettere tutto com’era prima non farai fatica!

COME ORDINARE I LIBRI?

Partiamo da una libreria formata principalmente da libri, ci sono molti modi per sistemarli:

– IN ORDINE ALFABETICO PER AUTORE

Questo modo rende davvero facile la consultazione, parti dal nome dell’autore e poi il titolo, in caso di serie avrai tutti i libri insieme.

Per dare un tocco di movimento e colore potresti mettere delle belle lettere in legno in corrispondenza del nome dell’autore!

– SECONDO IL GENERE LETTERARIO

Se ti piacciono tanti generi diversi ovviamente potrai dividere i libri a seconda dell’argomento.

Anche qui potrai trovare un oggetto, un’ immagine che possa dare colore e movimento e “segnalare” il tipo di argomento!

– PER COLORE DELLA COPERTINA

Puoi ancora decidere di suddividere i tuoi libri a seconda dei colori delle copertine creando scaffali di grande impatto!

La consultazione sarà più complicata, ma il colpo d’occhio è davvero incredibile!

In tutt’e tre i casi ricorda che i libri vanno messi in orizzontali o in verticale, mai in obliquo onde evitare di rovinarli!

(credits:

DECORARE LA LIBRERIA NON SOLO CON LIBRI

Non è obbligatorio decorare la libreria solo con libri, al contrario, soprattutto se fosse in un living o se fosse una libreria bifacciale, è possibile, anzi auspicabile accostare altri oggetti ai libri:

– vasi

– quadri, foto

– oggetti vari

– piante

Per una libreria dall’effetto WOW ecco alcuni suggerimenti:

– REGOLA DELL’ 1/3

Con questa regola devi usare 1/3 dello spazio per un oggetto grande, importante, 1/3 per il libri e 1/3 per oggetti più piccoli.

Non è che devi usare questa regola sempre e per tutti i ripiani, può essere che ne hai uno o due solo di libri!

In generale però questa regola, se ben seguita creerà movimento e darà l’idea di qualcosa di davvero raffinato!

(credits:

– METTI PRIMA GLI OGGETTI GROSSI

Guarda sempre la libreria nel suo insieme e non solo ogni singolo ripiano.

Cerca di mettere gli elementi grandi in maniera che possano comunicare tra di loro in altezza, forma, materiale o colore.

Non metterli nello stesso posto nei vari ripiani ma crea piuttosto una sorta di zig zag, una triangolazione.

(credits:

– AGGIUNGI LIBRI E OGGETTI PIÙ PICCOLI

Una volta messi i pezzi grossi aggiungerai i libri, sempre tenendo presente un filo conduttore tra i vari pezzi e tra i ripiani.

Infine metterai gli elementi più piccoli, sempre con lo stesso criterio e avendo cura di non esagerare in quantità!

(credits:

– CREA PICCOLE COMPOSIZIONI

Crea piccole composizioni con gli oggetti, che siano coerenti tra loro, ma fai attenzione che abbiano altezze diverse per creare movimento.

Per esempio potresti mettere un vaso, una cesta e un quadro o una fotografia!

Puoi usare i libri messi in orizzontale e appoggiarci un oggetto per modificarne l’altezza!

Rendi ogni ripiano unico, ma non dimenticarti di controllare la libreria nel suo insieme.

Bilancia gli oggetti, i colori, le altezze e i materiali/texture riprendendoli su più ripiani.

(credits:

– NON AVERE PAURA DEI VUOTI

Non avere l’ansia di riempire tutto, al contrario lascia qualche vuoto qua e là nei vari ripiani.

Questo lascerà maggiore respiro e soprattutto valorizzerà ciò che hai messo sui vari ripiani che, altrimenti si perderebbe!

(credits:

– AGGIUNGI PIANTE

Ebbene sì, è buona decorare la libreria con qualche cosa di vivo, con un poco di natura!

Questo particolare darà subito quel tocco di eleganza e unicità alla tua libreria.

Può essere un vaso di fiori, un vaso con qualche ramo o foglia, o una vera e propria pianta!

Anche qui non metterne una sola, ma ripeti sapientemente il tocco di verde su più di un ripiano!

(credits:

 

Spero che questo articolo su come decorare la libreria ti sia stato utile, dimmi cosa ne pensi nei commenti!

Se poi hai bisogno di una mano per arredare o decorare casa tua sono a disposizione per una consulenza, ti basterà contattarmi qui!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *